Quattro giorni in ritardo – Poesia numero 1

Quattro giorni in ritardo – Poesia numero 1   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica   21 gennaio 2013 15.00   Avrei voluto parlarne, ma sono rimasto a stuzzicare le scaglie di quelle giornate che ho trascorso lontano dalla tana.   Ho perduto il sonno in questo ultimo anno e mi tocca raccogliere i rami caduti e ordinarli su vassoi: forse perderò la memoria, ma...

Back to Top