29
Mag

Mangiare

source Quattro giorni in ritardo   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica 29 maggio 14.37   Stavo uscendo dall’ufficio sovrappensiero. Mi si era appiccicato il lavoro sulla fronte. La concentrazione diluisce la realtà dell’ ambiente che hai attorno. Le sedie non sono più sedie, una finestra non è più un’apertura verso il mondo, i […]

21
Mag

Fuori

Quattro giorni in ritardo   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica 21 maggio 8.52   Fuori   Una lunga passeggiata di notte. Le fabbriche ed il cielo. Sarei dovuto starmene a casa per non dar le gambe a certi pensieri.   Se fossi rimasto avrei scritto: sarei dovuto uscire per dar le gambe […]

7
Mag

Spazi

Quattro giorni in ritardo   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica 7 maggio 12.40   Se esci e percorri le strade dei centri storici è strano guardare i palazzi e le chiese, le case. Stanno in piedi da centinaia di anni, ma non sembrano stanchi. Sono muri che hanno chiuso l’aria e tetti […]

6
Mag

Guardia

Quattro giorni in ritardo   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica 6 maggio 23.02   Forse si sta combattendo una guerra e stiamo perdendo. Non ce ne stiamo accorgendo. Ci siamo addormentati mentre facevamo la guardia, il nemico è filtrato e c’ha rubato il cappello.Mio nonno sapeva cos’era la guerra, e i racconti […]

5
Mag

Vittoria

Quattro giorni in ritardo   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica 5 maggio 20.17 Ho accompagnato G. alla stazione. Domenica di pioggia e schiarite, un’altra domenica del tempo abbandonato tra le lenzuola, sopra i piatti, nelle boccate d’aria, davanti ad un film, lasciando che nei ricordi si consumi l’azione del sabato, le parole. […]

29
Apr

Giornata

go to link Quattro giorni in ritardo   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica 29 aprile 16.23   Stavo camminando lungo il corso di Perugia. Avevo le cuffie, fendevo gli sguardi dei passanti, creavo il mio percorso, pestavo la strada come uno che veramente ha una meta, ma ero solamente un pinguino impazzito in mezzo agli […]

9
Apr

Prima di lavorare

  Quattro giorni in ritardo   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica   9 aprile 22.37 Guido piano, c’è uno dei tanti autovelox, continuo per la strada, ancora un altro autovelox. In dieci chilometri ce ne saranno quattro o cinque, non puoi sciogliere i pensieri in un flusso, ogni tanto devi rallentare e […]

Poesia numero tre

Quattro giorni in ritardo   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica   2 aprile 15.08       Non so dire chi fossero, sono uscito per fumare, lui era seduto su una sedia, lei gli stava dietro in piedi, avanti a loro, sotto la pioggia (questa pioggia che non smette di irrigare le […]

Poesia numero due

  Quattro giorni in ritardo   Diario di un anno in forma poetica, narrativa, fotografica   30 marzo 15.46   Oggi è un altro giorno di primavera e di pioggia d’un tempo che ha lasciato qualcosa alle spalle, mai ritrovato. La vita era una singola occhiata una volta, quando uscivi sapevi mantenere il tuo passo e […]